Fashion News:

Paris Haute Couture, Christian Dior FW 2017-18

Una collezione con un'anima, solida, ricca di riferimenti al passato e di orignali spunti per il futuro. Maria Grazia Chiuri, nelle veste di direttrice creativa della maison francese, mette a segno un altro punto nella sua brillante carriera di fashion designer e per la collezione haute couture fall/winter 2017-18 di Christian Dior dimostra non solo di conoscere bene l'heritage della casa di moda francese ma, soprattutto, di amarlo.

Solo così dalla tradizione, come fosse un cilindro magico, si possono tirare fuori   creazioni che partono da capi cult della maison, come la Bar jacket, per diventare qualcosa di altrettanto meraviglioso grazie a un design fresco e accattivante che trasforma l'allure prettamente parisienne in qualcosa di universale.

Sono i capispalla, puri o trasformati in lunghe redingote-chemisier che fungono da eleganti abiti da sera, i veri grandi protagonisti di una collezione che alle sue clienti dona davvero tutto: per ogni ora del giorno e per ogni occasione, così come accadeva un tempo, esiste il capo perfetto da indossare.

Dior tenta così una sorta di rieducazione all'arte del ben vestire in pubblico, che un tempo era un'abitudine e oggi solo un vezzo.

Gli abiti da sera, creati in atelier da mani d'oro, giocano con trasparenze, sovrapposizioni e tagli inediti, esaltati da decorazioni e ricami preziosi che donano luce ad outfit dal design accattivante e seducente.

Femminile e raffinata, la nuova collezione Dior è un inno all'alta moda e alla signorilità, all'alto artigianato e alle iconiche muse di un tempo per le quali vestirsi in modo consono e appropriato era un atto d'amore verso se stesse e la società, non pura vanità. E Maria Grazia Chiuri, con tenerezza e grazia, muove proprio alla ricerca di questo Tempo perduto, dimostrando che il suo  ritmo forte e sontuoso, in fondo, non ha mai smesso di battere. Tocca a noi adesso metterci in ascolto, ritrovarlo e sceglierlo sia come ritmo che come stile di vita.

 

Mood: La tradizione custodisce il futuro
Lunghezze: prevale il lungo per cappotti, abiti e pantaloni; altra misura è alla caviglia per eleganti abiti da giorno e gonne anche a ruota con pannelli
Ampiezze: i volumi non sono avvolgenti, prevale l'amore per il comfy in quasi tutti i look presentati
Colori: nude, grigio, oro, bianco, nero, rosso, rosa cipria
Tessuti: lana, crepe, raso, seta, voile, tulle, velluto, tweed

 

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.